Riesci a tenere traccia di una scheda SIM su un altro telefono?

Riesci a rintracciare una scheda SIM installata su un altro telefono e monitorarne le attività? Bene, la risposta è sì, purché tu abbia il giusto tipo di strumento. Quindi, continua a leggere e impara come farlo.

Fondamentalmente, una SIM è la forma abbreviata di un modulo di identificazione dell'abbonato. Tecnicamente, è un chip di memoria che memorizza molte informazioni relative al tuo telefono. Il tuo cellulare richiede una scheda SIM per connettersi a una rete mobile ed effettuare chiamate.

Inoltre, ti consente di utilizzare i dati mobili anche sul rispettivo dispositivo. Pertanto, se la SIM è attiva, puoi tracciarla con diverse tecniche ed eseguire vari compiti.

puoi tenere traccia di una sim card?

Ad esempio, puoi tracciare la posizione della rispettiva scheda SIM. Per farlo, tuttavia, dovresti ottenere l'assistenza della rispettiva rete mobile e delle app di tracciamento SIM. Indipendentemente dalla tecnologia utilizzata, la SIM dovrebbe essere inclusa in un telefono cellulare per rintracciarla.

Se sei interessato a tracciare la scheda SIM, spieghiamo i passaggi seguenti come riferimento. Inoltre, spieghiamo il miglior strumento che può essere utilizzato per tracciare una scheda SIM.  

Metodo 1: come puoi tenere traccia di una scheda SIM utilizzando il provider di rete mobile?

Questo è il metodo più semplice da provare se vuoi rintracciare una scheda SIM. Con questo metodo, traccerai la scheda SIM utilizzando il numero univoco ad essa assegnato. Secondo questo metodo, dovresti contattare il rispettivo provider di rete mobile.

Per realizzarlo, tuttavia, dovresti soddisfare alcuni requisiti specifici. Di seguito sono indicati i requisiti per il tuo riferimento.

  • Prima di tutto, la rispettiva scheda SIM deve essere inserita in un telefono cellulare.
  • Inoltre, la scheda SIM che intendi monitorare dovrebbe essere sotto copertura di rete.  
  • Il telefono cellulare deve essere acceso in modo che la carta SIM inizi a ricevere i segnali.
  • Come requisito finale, devi conoscere anche il numero IMEI del rispettivo telefono cellulare.

PS: impariamo di più su come sbloccare le carte SIM bloccate e come risolvere il SIM non predisposta per la voce problema con facilità.

Come puoi rintracciare una Sim Card utilizzando il rispettivo provider di rete?

Ecco la guida passo passo per rintracciare la carta SIM.

Innanzitutto, dovresti chiamare il cellulare che intendi monitorare. Di conseguenza, sui server del provider di rete verrà registrato un registro delle chiamate. Quindi, il provider di rete sarà in grado di tracciare la sua ultima posizione nota utilizzando tali informazioni.

Ora dovresti trovare il numero IMEI (International Mobile Equipment Identity) del telefono. In effetti, l'IMEI è un numero che rappresenta i dispositivi mobili ed è unico da un dispositivo all'altro.

Ogni telefono cellulare che utilizziamo ha un numero IMEI univoco ed è fornito dalla rete GSM. Questo numero verrà utilizzato anche dal tuo provider di rete, quindi non ci saranno conflitti di rete.

Ora dovresti chiamare il provider di rete e comunicare loro le tue esigenze. Dovresti fornire i dettagli che già possiedi (come il numero della SIM, l'IMEI, ecc.).

Quindi, fai una richiesta al provider di rete mobile chiedendo di rintracciare la scheda SIM smarrita. Se riescono a trovare segnali della rispettiva carta SIM, ne seguiranno la posizione. Questo viene fatto con l'assistenza del numero IMEI del dispositivo mobile.

Come è possibile rintracciare una carta SIM utilizzando il rispettivo operatore di rete?

In aggiunta a questo, c'è un altro passo che dovresti fare. Se la SIM viene rubata, dovresti contattare l'operatore di rete e chiedere loro di bloccarla.

Di conseguenza, la SIM verrà bloccata immediatamente. Chi ha rubato la tua SIM non potrà più usarla.

Questa è una misura di sicurezza molto importante da adottare in caso di smarrimento di una scheda SIM. Tuttavia, la verità è che questa non è la procedura più efficace. Dovresti attendere che il provider di rete ti supporti immediatamente.

In generale, la maggior parte dei fornitori di servizi di rete impiega molto tempo per intraprendere le azioni necessarie. Purtroppo, alcuni provider di rete potrebbero persino ignorare o dimenticare tali richieste.


Metodo 2: usa "Mobile, SIM e informazioni sulla posizione" per tracciare la tua SIM

Non mancano le opzioni per chi si chiede come rintracciare una scheda SIM su un altro telefono. Se trovi uno strumento affidabile e professionale, puoi facilmente rintracciare il telefono smarrito.

Inoltre, lo stesso tipo di strumenti diventa utile in caso di furto del telefono. Detto questo, spieghiamo il localizzatore SIM più efficace che puoi utilizzare e traccia la scheda SIM con tutti i dettagli.

Affinché un localizzatore SIM funzioni perfettamente e tenga traccia di un telefono, ci sono un paio di requisiti da soddisfare.

  • L'app di tracciamento deve essere installata in anticipo sul rispettivo telefono cellulare.
  • Il telefono cellulare che si intende monitorare deve essere acceso quando viene tracciato.

Quando stai cercando uno strumento di tracciamento SIM, dovresti sempre sceglierne uno affidabile. La scelta di uno strumento casuale comporterà vari problemi e potrebbero persino finire per rubare la tua identità.

Con uno strumento del genere, puoi facilmente tenere traccia anche di altre informazioni. Uno di quegli strumenti è "Informazioni su cellulare, SIM e posizione.” È affidabile e ha una buona reputazione.

Questo strumento può persino tenere traccia delle posizioni attuali e passate del dispositivo. Quindi, questo strumento potrebbe essere in grado di trovare il tuo dispositivo smarrito. Inoltre, può tenere traccia di informazioni come nome, modello, marca e persino IMEI.

Usa "Informazioni su cellulare, SIM e posizione" per tracciare la tua SIM

Tuttavia, questo strumento è disponibile solo per dispositivi Android. Inoltre, ha il principale svantaggio di visualizzare troppi annunci che richiedono il permesso. Quindi, la tua esperienza utente potrebbe non essere la migliore con questo strumento. In tal caso, dovrai scegliere un'opzione migliore.


Metodo 3: come puoi tracciare una scheda SIM con un localizzatore telefonico professionale?

Come già saprai, l'opzione precedente che abbiamo menzionato presenta diversi inconvenienti, come l'abbondanza di annunci. Quindi, scegliere uno strumento professionale che non si limiti al monitoraggio del telefono è una buona opzione.

In tal caso, la migliore soluzione sul mercato oggi è KidsGuard Pro Tracker. Questo strumento per hacker di WhatsApp è dotato di un'eccellente interfaccia utente che può essere gestita anche da un principiante.

Inoltre, viene fornito con strumenti e funzionalità versatili. Ad esempio, puoi monitorare la posizione, i registri delle chiamate, i messaggi di testo e persino le attività sui social media. Sarebbe un'ottima cosa per coloro che hanno la domanda "puoi rintracciare una scheda SIM".

Il metodo di base richiede di fornire il numero IMEI del dispositivo smarrito per rintracciarlo. Tuttavia, KidsGuard Pro non ha tale requisito. Bene, molte persone non ricordano i numeri IMEI dei loro dispositivi e, si spera, tu sei tra questi. In tal caso, KidsGuard Pro è l'opzione perfetta.

KidsGuard Pro viene fornito con un potente tracker in grado di bloccare il dispositivo utilizzando qualsiasi connessione di rete disponibile. Anche se il GPS è spento, questo strumento può tracciare il dispositivo tramite Wi-Fi. Inoltre, il processo di installazione di questa app non richiederà più di 5 minuti.

Di seguito viene indicato come monitorare un dispositivo utilizzando Kidsguard Pro.

01. Come primo passo, vai al sito Web KidsGuard Pro e registrati per un account. Dovrai fornire alcuni dettagli di base e un indirizzo email valido per completare il processo. Successivamente, scegli un piano in modo da poter procedere.

Iscriviti KidsGuard Pro

02. Ora puoi scaricare l'app (KidsGuard Pro) sul dispositivo di destinazione che intendi monitorare. Successivamente, tocca quel file in modo che l'installazione abbia inizio.

KidsGuard Pro

03. Una volta completata la configurazione, KidsGuard Pro scomparirà senza lasciare traccia, anche senza lasciare l'icona di un'app. Quindi, dovresti andare alla dashboard di KidsGuard Pro utilizzando qualsiasi computer o dispositivo mobile.

Per trovare la posizione attuale del target, basta cliccare su “Posizione.” Questo non ha bisogno di una connessione GPS. Invece, la posizione verrà rintracciata utilizzando la connessione Wi-Fi.

Altre utili funzioni di KidsGuard Pro

  • Rintracciare facilmente la posizione in tempo reale e le posizioni passate del dispositivo di destinazione.  
  • Visualizza tutte le informazioni, compreso il livello attuale della batteria, la carta SIM inserita, ecc.
  • Vieni con una funzione Geofence in modo da poter configurare un confine virtuale. Quando il dispositivo di destinazione attraversa il confine, riceverai una notifica.
  • Può rintracciare tutti i messaggi e le chiamate in entrata e in uscita sul dispositivo di destinazione. Puoi anche ascoltare le conversazioni da remoto.
  • Ha un keylogger in grado di tenere traccia di ogni battitura digitata nel dispositivo di destinazione (comprese le password).
  • Cattura screenshot in tempo reale.  
  • Fa il lavoro in modalità invisibile, quindi nessuno può identificarlo.

Inoltre, cerchiamo di capire come verificare se il telefono è sbloccato senza SIM facilmente.


Quindi, ecco come rintracciare un dispositivo perso. Il contenuto di cui sopra risponde alla domanda, "puoi rintracciare una carta SIM?.” L'opzione migliore che puoi usare è KidsGurad Pro per farlo accadere praticamente. Se conosci altri strumenti di questo tipo, condividili con noi.

Jack

10 anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.