Diversi modi per risolvere l'errore 0x80040119 di Outlook

Molti utenti di Outlook affrontano il 0x80040119 problema. Il più delle volte, questo problema è legato agli account di posta elettronica con IMAP. Gli utenti interessati affermano che questo errore impedisce loro di ricevere e-mail da quell'indirizzo e-mail.

Tuttavia, il problema di Outlook 0x80040119 non è limitato a una specifica versione di Windows. Questo perché è stabilito per verificarsi su Windows 7, Windows 10 e Windows 8.1.

Quindi, se stai anche lottando con il problema 0x80040119 in Microsoft Outlook, non preoccuparti; risolvere questo problema è l'unica soluzione quando non è possibile configurare un account e-mail o non inviare e-mail.

Trova qui diversi modi per risolvere l'errore 0x80040119 di Outlook. Inoltre, scopri perché questo problema si verifica in primo luogo.

Parte 1: motivi per cui si presenta il problema di Outlook 0x80040119

Gli utenti possono incontrare l'errore 0x80040119 di Outlook in diverse situazioni. Leggi i potenziali motivi per cui si verifica il problema 0x80040119 di seguito:

File PST danneggiati o danneggiati:

Il motivo più comune alla base del problema di Outlook 0x80040119 è un'incoerenza con il file PST di Outlook. Quindi, uno dei modi efficaci è risolvere il file danneggiato utilizzando il programma di riparazione Posta in arrivo.

Installazione di Office danneggiata o incompleta:

Ora, questo potrebbe essere un altro motivo che attiva il problema 0x80040119. Quando è presente un'installazione di Office danneggiata o incompleta, viene visualizzato l'errore 0x80040119 di Outlook.

Gli utenti interessati hanno segnalato che potrebbe essere utile riparare l'installazione di Office utilizzando il menu Funzionalità e programmi.  

Glitch collegati agli account di posta elettronica:

Se il tuo account e-mail è fornito da un provider di terze parti, come Yahoo o Gmail, potresti riscontrare il problema 0x80040119. In tal caso, la tua email viene intrappolata in modalità limbo.

A causa di questo problema, non è possibile inviare o ricevere e-mail. Gli utenti possono risolvere questo problema ripristinando i propri account utilizzando Impostazioni account di Outlook.

PS: se stai riscontrando problemi come errore 0x800ccc67, ecco le migliori soluzioni per te.


Parte 2: diverse soluzioni per eliminare il problema 0x80040119

Soluzione 1: utilizzare lo strumento di riparazione Posta in arrivo

Il problema più probabile che attiverà l'errore 0x80040119 di Outlook è un file PST irregolare. Quando il file è danneggiato, potresti non essere in grado di utilizzare il server per inviare e ricevere e-mail.

Pertanto, gli utenti che hanno problemi con questo problema possono risolverlo ripristinando il file PST tramite lo strumento di riparazione Posta in arrivo.

Ora, questo programma è disponibile in tutte le versioni di Outlook. Tuttavia, tieni presente che questa correzione funziona solo per Microsoft Outlook 2013 e versioni avanzate. Se la tua versione di Outlook è precedente, questa soluzione non sarà di aiuto. Quindi, dovresti provare il metodo successivo.

Passaggi per correggere l'errore 0x80040119 di Outlook tramite lo strumento di riparazione Posta in arrivo:

1: In primo luogo, gli utenti dovrebbero assicurarsi che Outlook e le sue applicazioni connesse siano completamente chiuse.

2: Quindi, ottieni lo strumento Inbox Repair dal sito Web ufficiale di Microsoft.

3: Una volta scaricato, tocca due volte l'utilità di avvio. Dall'interfaccia principale, tocca il 'Avanzate' tab e spunta la casella contro 'Applica riparazioni automaticamente.' Dopodiché, premi 'Successiva. '

4: Una volta che il tuo sistema è stato completamente scansionato, imparerai a conoscere i problemi di Outlook. Se presenti, lo strumento consiglierà immediatamente strategie di riparazione efficaci.

5: Quindi, quando ti imbatti nella scheda Riparazione Posta in arrivo in Microsoft Office, scegli "Sfoglia". Questo è per andare nella posizione in cui hai installato il file PST.

Tieni presente che se non riesci a trovare il percorso del file PST, prova a trovarlo nella solita unità. Il suo solito posto è C:\Users\User\AppData\Local\MicrosoftOutlook. Quindi, se non hai spostato questo file in altre posizioni, puoi trovarlo facilmente.

Passo 6: Al termine del processo, riavvia l'applicazione Outlook e verifica se l'errore 0x80040119 è stato risolto.

Se il problema di Outlook 0x80040119 si presenta ancora, vai alla soluzione successiva per sbarazzarti di questo fastidioso problema.

Soluzione 2: riparare l'installazione completa di Office

Quindi, se il problema non è collegato al file PST danneggiato, potrebbe esserci un problema con l'installazione di Office. A volte, l'errore 0x80040119 viene visualizzato a causa di alcuni dati danneggiati nell'installazione. Pertanto, ostacola la funzionalità di Outlook.

Alcuni utenti che si trovano nella stessa situazione hanno corretto l'errore 0x80040119 di Outlook correggendo l'installazione completa di Office. Per questo, gli utenti possono utilizzare la funzionalità integrata.

Ultimamente, se hai trovato alcuni segni che l'installazione di Office è cambiata a causa di problemi di avvio legati a Office o elementi isolati, continua a leggere.

In tal caso, devi confermare che l'installazione di Office non è danneggiata. Per ripristinare Outlook, utilizzare il menu Funzionalità e programmi.

Passaggi per eliminare l'errore 0x80040119:

Quando Outlook non funziona normalmente, correggere l'errore 0x80040119 nel modo seguente.

1: Innanzitutto, devi aprire la finestra di dialogo Esegui premendo il pulsante 'Windows' e 'R' chiavi insieme. Quindi, inserisci "appwiz.cpl” nella casella di testo: premi 'Enter' per avviare Programmi e funzionalità.

Risolvi l'errore 0x80040119 di Outlook con l'installazione completa di Office

2: Nella finestra Programmi e funzionalità, scorrere l'elenco verso il basso per cercare Installazione di Office. Una volta trovato, tocca con il tasto destro sull'applicazione. Successivamente, scegli "Cambia" dal menu che trovi.

Qui, dovresti notare che se il controllo dell'account utente (UAC) richiede, seleziona "' dopo aver toccato 'Cambiamento di' per abilitare i privilegi di amministratore. Una volta entrati nella finestra di riparazione, visitare il 'Riparazione rapida' scheda. Successivamente, tocca il 'Continua'scheda.

Anche il 'Installazione in ufficio' contingent può apparire in modo diverso su diversi monitor.

Quindi, una volta terminata la procedura di riparazione, spegni il computer e riavvia lo stesso. Ora, controlla se l'errore 0x80040119 di Outlook è stato risolto correttamente.

Per questo, apri l'applicazione Outlook. Se il problema 0x80040119 persiste, passare al metodo successivo.

Soluzione 3: ripara il tuo account utilizzando le impostazioni dell'account

Quando utilizzi le email tramite terze parti, come Hotmail o Gmail, il 0x80040119 errore può apparire in Outlook. Per risolvere il problema di Outlook 0x80040119, ripara il tuo account:

1: Innanzitutto, apri Outlook e tocca il 'Compila il . '

2: Ora, visita Impostazioni account e fai clic su "Impostazioni account'.

Risolvi l'errore 0x80040119 di Outlook utilizzando le impostazioni dell'account

3: Tocca il 'E-mail' e seleziona l'account e-mail che causa il problema. Ora scegli il 'Pulsante'scheda.

4: Ora, continua a osservare le istruzioni per completare il processo di riparazione. Riavvia il sistema e apri nuovamente Outlook. Controlla se il problema 0x80040119 è stato risolto.

Soluzione 4: disinstallare strumenti di terze parti

A volte, gli strumenti di terze parti con protezione aggiuntiva causano problemi come l'errore 0x80040119 di Outlook. McAfee e Kaspersky sono strumenti di sicurezza di terze parti.

Per risolvere questo problema, gli utenti devono disinstallare tali app ed eliminare i file rimanenti.

1: Premi il 'Windows' e 'R' contemporaneamente per aprire la casella Esegui. Tipo "appwiz.cpl"nella casella indicata e premi Invio. Si aprirà la finestra Programmi e funzionalità.

2: Ora, cerca lo strumento di sicurezza che attiva questo problema. Tocca con il tasto destro sull'app e scegli 'Disinstallare. '

3: Quindi, disinstallare la suite completa osservando le richieste di disinstallazione.

4: Una volta installata l'app, riavvia il sistema.

Soluzione 5: sbarazzarsi di tutti i file residui

Per eliminare tutti i file residui, seguire i passaggi elencati di seguito.

1: Inizialmente, gli utenti devono trovare uno strumento di rimozione del sistema adatto.

2: Una volta scaricato il programma di rimozione, avvia il programma.

3: Ora, continua a osservare le istruzioni ed elimina i resti di tutte le tute disinstallate utilizzando il programma di rimozione.

Ora, gli utenti devono riavviare i loro sistemi. Aprendo lo strumento Outlook, controlla se il problema 0x80040119 è stato risolto correttamente.

Soluzione 6: utilizzare il programma di riparazione di Outlook stellare

Gli utenti possono utilizzare lo strumento Stellar Outlook Repair per riparare il problema 0x80040119 o errore 0x80040610. Per correggere l'errore 0x80040119 di Outlook, segui alcuni semplici passaggi elencati di seguito.

1: Innanzitutto, scarica e installa il programma Stellar Repair sul tuo sistema.

2: Dopo aver avviato lo strumento, scegli 'Scopri la nostra gamma' o 'Trova' per selezionare il file PST di Outlook che desideri riparare. Questa opzione è disponibile in 'Seleziona File PST per la riparazione' finestra.

3: Ora tocca il 'riparazione' per avviare il processo di scansione. Si prega di notare che il periodo di scansione dipenderà dalle dimensioni del file PST e dall'entità del danno. Questo strumento ti consente di interrompere la procedura di scansione ogni volta che vuoi. Per questo, devono fare clic su 'Fermare. '

4: Al termine del processo di scansione, tutti i file PST recuperati verranno visualizzati nella finestra di anteprima. Tocca qualsiasi cartella o file per vederne il contenuto e altri dettagli. Ricorda che le email cancellate che puoi recuperare sono contrassegnate in rosso nell'interfaccia dell'anteprima.

5: Quindi, salva i file PST recuperati. Per questo, tocca il 'Salva file riparato'scheda.

6: Ti imbatterai nel 'Salva con nome' opzione. Seleziona PST sotto il 'Salva con nome' sezione. Ora, gli utenti possono decidere di conservare i propri file PST in formati di file come MSG, RTF, EML, HTML e molti altri.

7: Ora visita "Scopri la nostra gamma' per scegliere la cartella o la posizione in cui desideri salvare questi file PST. Una volta selezionato, premere il tasto 'OK'scheda.

8: Se richiesto, seleziona nuovamente OK. Ora, i tuoi file PST recuperati verranno salvati nella posizione selezionata. Quindi, non devi più occuparti dell'errore 0x80040119.

Le parole finali

Quindi, il programma di riparazione di Outlook Stellar è l'opzione migliore per riparare i file PST danneggiati. Questo strumento risolve tutto indipendentemente dalle dimensioni del file e dalla gravità del danno. Non solo recupera le e-mail cancellate, ma lo strumento recupera con successo anche l'intera casella di posta.

Il programma Stellar Outlook Repair è disponibile nelle edizioni professionali e tecniche. Entrambe le edizioni funzionano alla grande quando si tratta di riparare file PST danneggiati.

Quindi, se stai lottando con il Errore 0x80040119 di Outlook, quindi vai con questo strumento. È uno dei modi più semplici per risolvere tali problemi. Non solo l'errore 0x80040119, ma questo strumento può anche riparare altri problemi relativi ai dati.

Jack

10 anni di esperienza nell'informatica e nell'informatica. Appassionato di dispositivi elettronici, smartphone, computer e tecnologia moderna.